Come cucinare la trippa di manzo

La trippa di manzo è un tipo di cibo derivato dal rivestimento di una delle quattro camere dello stomaco di una mucca. La trippa (che può provenire da molti altri animali, ma di solito animali da fattoria con gli zoccoli) viene consumata in tutto il mondo come ingrediente importante in molte cucine locali . La trippa è sorprendentemente versatile: può essere incorporata in una grande varietà di piatti tra cui zuppe, fritture e persino paste tradizionali. Se non sei abituato a mangiare cibi a base di organi interni di un animale, la prospettiva di mordere una grande pila di trippa può essere scoraggiante, ma non preoccuparti: con questa guida, preparare un gustoso piatto di trippa è un gioco da ragazzi!

Pulizia e preparazione della trippa

Pulizia e preparazione della trippa
Ispezionare la trippa per la pulizia. Poiché la trippa è prodotta dallo stomaco della mucca, può contenere i resti dell'ultimo pasto della mucca, che non si desidera mangiare. La trippa è venduta nelle macellerie in più varietà: "verde", "pulita" e, più comunemente in Nord America, "sbiancata". [1] Ogni varietà di trippa richiede diverse procedure di pulizia, quindi è importante sapere con quale dei seguenti tipi di trippa stai lavorando prima di iniziare:
  • La trippa verde è il rivestimento dello stomaco sostanzialmente invariato rispetto al modo in cui è uscito dalla mucca. Come suggerisce il nome, ha un colore verdastro o grigiastro. Deve essere completamente svuotato e pulito prima della cottura (vedi sotto).
  • La trippa pulita è trippa che è stata risciacquata e pulita per rimuovere il contenuto dello stomaco. È di colore più chiaro e richiede meno preparazione da parte tua in termini di pulizia e risciacquo.
  • La trippa sbiancata (o "sbiancata") è una trippa che è stata pulita, quindi imbevuta di cloro per uccidere i germi, dandogli un colore molto pallido. È il tipo di trippa più pulito che puoi acquistare, ma, sfortunatamente, deve essere risciacquato più volte per rimuovere il forte odore e sapore di cloro.
Pulizia e preparazione della trippa
Pulire se necessario. A seconda delle condizioni della tua trippa (vedi sopra), il preciso processo di pulizia della tua trippa varierà. La trippa della maggior parte delle macellerie dovrebbe essere già pulita, ma se la tua non lo è o hai optato per la trippa biologica, non trattata, puoi pulire la trippa nella tua cucina con alcuni ingredienti domestici:
  • Strofina la trippa con sale grosso, allentando eventuali piccoli frammenti non digeriti (o "graniglia"). Risciacquare abbondantemente con acqua fredda. Se necessario, utilizzare uno spazzolino pulito per i luoghi difficili da raggiungere. In questo modo, svuoti il ​​rivestimento dello stomaco di qualsiasi residuo di cibo parzialmente digerito. Ripeti fino a quando non vedi più grinta.
  • Immergere la trippa per un'ora in una soluzione diluita preparata mescolando un cucchiaio o due di acqua ossigenata con sufficiente acqua per coprire la trippa (girando e schiacciando la trippa di tanto in tanto). Il perossido di idrogeno è un disinfettante e un agente sbiancante. [2] X fonte di ricerca
  • Scartare la soluzione di perossido di idrogeno e sciacquare accuratamente la trippa più volte con acqua (spremendo mentre lo si fa). Taglia i bordi che appaiono ancora sporchi. La trippa risultante dovrebbe essere libera da qualsiasi odore sgradevole.
  • Dopo l'immersione, raschiare l'interno della trippa con un coltello per rimuovere la membrana interna. Il rivestimento dello stomaco è un tessuto complesso - alcune parti sono buone da mangiare, ma altre parti no. La membrana interna dovrebbe essere rimossa se non lo è.
Pulizia e preparazione della trippa
Tagliare la trippa in uno spessore uniforme. La trippa cruda può variare significativamente di spessore per tutta la sua lunghezza. Sfortunatamente, lo spessore variabile in una trippa può causare una cottura non uniforme. Appoggia il tuo pezzo di trippa piatta e guardalo attentamente: se vedi sezioni particolarmente spesse, usa un coltello affilato per tagliare una "farfalla", dimezzandone lo spessore.
Pulizia e preparazione della trippa
Tagliare la trippa in strisce e parboil. Il parboiling è un processo in cui un alimento viene prima fatto bollire da solo per prepararlo per la cottura in un altro piatto. Usa un coltello affilato per dividere la trippa in strisce sottili o quadrati. Raccogli le strisce e gettale in una pentola di acqua bollente salata (2 cucchiai / 34 g di sale per litro d'acqua). Far bollire per 15-30 minuti. Al termine, gettare l'acqua e sciacquare la trippa. Dopo l'ebollizione, la trippa dovrebbe essere notevolmente più morbida - ora è pronta per essere cucinata in una varietà di piatti. Continua a leggere per le istruzioni standard sull'aroma.
  • Assicurati di lavarti le mani dopo aver maneggiato la trippa cruda, anche se l'hai già pulita meticolosamente.

Aggiunta di sapore alla trippa

Aggiunta di sapore alla trippa
Prepara un brodo. Metti la trippa in una pentola e aggiungi erbe e verdure per condire (ad es. Cipolla, carota, sedano, alloro, prezzemolo, chiodi di garofano, grani di pepe). Coprire con acqua e aggiungere una generosa quantità di sale. Porta a ebollizione il brodo.
  • Ecco la tua occasione: fai brillare la tua creatività! Il sapore finale della tua trippa dipende dal contenuto del brodo in cui la cuoci. Ravviva le cose come meglio credi: alcuni peperoni aggiunti, ad esempio, possono dare alla tua trippa un vero "calcio", mentre alcune fette di zenzero lo faranno dare al piatto un'influenza asiatica.
  • Si noti che fino a quando ci sono abbastanza ingredienti per conferire un sapore sostanziale, le proporzioni di brodo sono molto flessibili; sentiti libero di aggiungere, modificare e rimuovere gli ingredienti secondo i tuoi gusti.
Aggiunta di sapore alla trippa
Cuocere a fuoco lento da una a tre ore o fino a quando la trippa è tenera. Quando il brodo raggiunge l'ebollizione, ridurre il fuoco a fuoco lento. Mentre la trippa cuoce nel suo brodo, ammorbidisce e assorbe gradualmente il sapore del brodo. Dopo circa 90 minuti, inizia a controllare la consistenza della tua trippa ogni 10-15 minuti. La tua trippa è "fatta" quando raggiunge la consistenza desiderata.
  • I gusti individuali variano a seconda della consistenza ideale della trippa: alcune ricette, ad esempio, raccomandano di cucinare per oltre quattro ore per dare alla trippa una consistenza molto pastosa. [3] X fonte di ricerca
Aggiunta di sapore alla trippa
Salva lo stock. Il rimanente brodo saporito e aromatico del sobbollire la trippa è perfetto per aggiungere quel caratteristico sapore di trippa ad un'altra ricetta. In alternativa, può essere utilizzato come zuppa di accompagnamento per il tuo piatto di trippa. I due piatti avranno sapori simili, quindi la zuppa completerà bene la trippa.
  • Se la trippa è tenera ma il brodo è ancora sottile, puoi continuare a cuocerli insieme o rimuovere la trippa e lasciare che il brodo continui a cuocere da solo. Continuando a bollire il brodo, l'acqua andrà via lentamente, concentrando gli ingredienti saporiti.

Incorporare la trippa in un piatto

Incorporare la trippa in un piatto
Prepara il menudo. Il menudo è un abbondante stufato messicano che incorpora la trippa con una varietà di spezie e, facoltativamente, zampe di maiale! Incorporare spezie messicane nel brodo - coriandolo, lime, origano e abbondante peperoncino rosso, per cominciare - e servire con pane o tortillas in modo che i vostri ospiti possano assaporare il delizioso sapore concentrato.
Incorporare la trippa in un piatto
Aggiungi la trippa al pho. Pho è lo stile della zuppa vietnamita che negli ultimi anni è diventato molto popolare in tutto il Nord America. I piatti Pho sono disponibili in innumerevoli varietà, ma la trippa è un ingrediente comune. Aggiungi germogli di soia, zenzero, salsa di pesce, basilico, noodles e uno qualsiasi degli altri tuoi ingredienti pho preferiti al tuo brodo di trippa!
Incorporare la trippa in un piatto
Prepara un piatto di pasta arricchito con trippa. La trippa ha una lunga storia nella cucina europea. Per preparare un delizioso piatto di pasta, prepara una grande pentola a base di pomodoro riccamente condita salsa per la pasta , quindi aggiungi la trippa preparata e fai sobbollire per diverse ore. Aggiungi semplicemente questa salsa alla tua pasta - la morbidezza della trippa completa perfettamente la fermezza della pasta.
Incorporare la trippa in un piatto
Incorporare la trippa nel tuo piatto. La trippa è molto versatile, quindi una volta che sei sicuro di preparare e cucinare la trippa, prova le tue nuove abilità creando la tua ricetta. I possibili piatti includono la zuppa di trippa (prodotta con il brodo che hai salvato), lo stufato di trippa, così come altri piatti che si allontanano dalle ricette "più zuccherate" per la trippa di cui abbiamo discusso, come la trippa impanata e fritta e persino la frittura di trippa . Sperimenta il contenuto del tuo cuore!
Quale è meglio: piatto o nido d'ape?
Il nido d'ape è migliore nei piatti di insalata tailandesi. Tiene meglio i sapori.
Con cosa posso servire la trippa?
Preparalo con la salsa di pomodoro con cipolla, aglio, carote e peperoni. Servire con riso, patate lesse o patatine fritte.
Posso mangiarlo direttamente dal macellaio? In tal caso, qual è il modo migliore?
Sì, freddo con abbondante sale e aceto.
È possibile cucinare la trippa con l'intestino di una mucca?
Sì, è possibile. Puoi cercare le ricette online.
Quanto tempo dovrei cucinare la trippa in una pentola a cottura lenta?
Suggerisco di cuocere la trippa per 4-5 ore a bassa, o da 2 a 3 ore e mezza in alta. Una volta pulito, il viaggio cuoce praticamente come qualsiasi altro taglio di carne "più duro".
Qual è il trucco nutrizionale della trippa?
Una porzione da 3 once di trippa cotta ti fornirà 80 calorie, 10 grammi di proteine, 1,7 grammi di carboidrati e 3,4 grammi di grassi, inclusi 1,2 grammi di grassi saturi. Questo è solo circa il 5 percento del valore giornaliero di grassi e il 6 percento del DV di grassi saturi, rendendo la trippa un'opzione relativamente povera di grassi.
Sto usando aceto e sale per candeggiare / pulire la mia trippa, quindi sciacquare accuratamente. È sufficiente o devo fare di più?
L'aceto non è un disinfettante, né il sale, se non in quantità estremamente elevate come conservante, non come condimento. Questo è il motivo per cui la trippa pulita è stata immersa in una soluzione di cloro (si pensi alla candeggina molto, molto diluita) e perché si consiglia il perossido di idrogeno.
Posso avere lo stomaco di mucca già preparato?
Puoi ottenere lo stomaco di mucca pulito e sbiancato al mercato o da un macellaio, ma devi ancora parboil e prepararlo da solo.
Quanto tempo impiega la trippa a diventare morbida?
Dipende. Il nido d'ape richiederà meno tempo per diventare tenero. Ho comprato "trippa coperta" per meno soldi, ma dopo 8 ore in una pentola a cottura lenta, aveva ancora un sapore gommoso. Ho aggiunto 2 ore ed è perfetto ora.
Come posso cucinare la trippa in una pentola a cottura lenta?
Se è a nido d'ape, cuocilo per 8 ore. Altri tipi di trippa, come la trippa coperta, impiegano 10 ore in alto prima di ammorbidirsi. Alcune ricette richiedono anche sedano, carote e cipolle. Alcuni consigliano di cuocere la trippa in acqua in modo che il brodo si formi da solo, mentre altri usano brodo di carne. Sperimenta e trova quello che ti piace!
I linfonodi nervosi oi vasi sanguigni sono contenuti nella trippa?
La trippa di manzo preboiling rimuoverà un po 'del sapore?
Per quanto tempo cucino la trippa di manzo?
Come immergere il succo di limone per la trippa a nido d'ape per eliminare l'odore?
Come faccio la trippa in salamoia?
La trippa piatta proviene dal primo stomaco (rigorosamente chiamato rumen) e la trippa a nido d'ape arriva il secondo (reticolo). Entrambi hanno bisogno della stessa preparazione.
l-groop.com © 2020