Come cucinare le ostriche

Le ostriche all'inizio del XIX secolo erano ampiamente consumate da individui per lo più operai. Man mano che la loro domanda cresceva, i letti di ostriche iniziarono a prosciugarsi e i prezzi di questi bivalvi continuarono ad aumentare. Oggi le ostriche sono considerate un alimento di fascia alta. La maggior parte delle varietà di ostriche può essere consumata e molti tipi possono essere consumati crudi o "sul semiguscio". In generale, le ostriche più piccole sono meglio servite crude, mentre le varietà più grandi, come l'ostrica del Pacifico, sono utilizzate nelle ricette cotte. Le ostriche possono essere cotte a vapore, arrostite o grigliate e sono comunemente fritte, in particolare nelle zone meridionali degli Stati Uniti. Di seguito sono riportati alcuni dei metodi di cottura più comuni per le ostriche.

Ostriche al vapore

Ostriche al vapore
Preparare le ostriche per la cottura a vapore. Strofina la parte esterna dei gusci con una spazzola sotto acqua corrente fredda per rimuovere tutto lo sporco. Scartare eventuali conchiglie aperte o screpolate, poiché questo è un segno di un'ostrica morta o compromessa.
  • Non lavare le ostriche molto prima di mangiarle. Lavare le ostriche ore prima che tu preveda di cuocerle a vapore potrebbe ucciderle: sostanze chimiche come il cloro e veleni come il piombo possono lasciare le ostriche un sapore meno fresco di quanto potrebbero essere altrimenti.
Ostriche al vapore
Preparare il liquido fumante. Versare 2 pollici (5,06 cm) di acqua in una pentola. Aggiungi un mezzo bicchiere di birra o un bicchiere di vino all'acqua per un po 'di sapore e aroma. Posizionare un vassoio di cottura a vapore in metallo o uno scolapasta nella pentola per contenere le ostriche. Disporre le ostriche sul vassoio o sul colino. Portare a ebollizione il liquido fumante e quindi coprire la pentola con un coperchio.
Ostriche al vapore
Cuocere a vapore le ostriche per circa 5 minuti. Girare il bruciatore a medio-alto e lasciare cuocere le ostriche per 5-10 minuti - 5 minuti per un'ostrica a cottura media, 10 per un'ostrica ben cotta. A questo punto, la maggior parte delle ostriche avrebbe dovuto aprirsi. Scarta tutte le ostriche che non si sono aperte.
Ostriche al vapore
In alternativa, ostriche a vapore su una teglia in una griglia. Appoggia le ostriche in modo uniforme su un vecchio tegame riempito con un po 'd'acqua. Imposta il tuo bruciatore a fuoco medio-alto, copri la griglia e lascia cuocere per 5-10 minuti.
  • Le ostriche vengono fatte quando si aprono le loro conchiglie. Scartare eventuali ostriche che non si sono aperte durante il processo di cottura.

Ostriche da torrefazione

Ostriche da torrefazione
Preparare le ostriche per grigliare. Strofina la parte esterna dei gusci con una spazzola sotto acqua corrente fredda per rimuovere tutto lo sporco. Scartare eventuali gusci aperti o incrinati. Lascia che le ostriche si siedano brevemente sott'acqua, quindi rimuovile dall'acqua lasciandole drenare.
Ostriche da torrefazione
Preparare la griglia. Utilizzare una griglia a carbone o grill a gas. Portare la griglia a fuoco medio-alto. Posare le ostriche sulla griglia, lato piatto sulla griglia stessa.
Ostriche da torrefazione
Decidi se cuocere le ostriche intere o sul semiguscio. Anche se c'è poca differenza nel metodo, il modo in cui cucini le tue ostriche dipenderà dal fatto che tu voglia condire le ostriche in anticipo o lasciarle fuori stagione fino a quando non le fai cadere in gola. Se vuoi condire in anticipo le tue ostriche, scuotendoli è la tua scommessa migliore. Se preferisci condirli dopo la cottura, o forse per niente, è meglio lasciarli nei loro gusci mentre cucinano.
  • Come sgusciate le ostriche? Avvolgi la parte superiore dell'ostrica in un asciugamano o indossa guanti resistenti per proteggerti. Inserire un coltello per ostriche nella cerniera (parte posteriore) dell'ostrica. Ruota il coltello per ostriche ruotando il polso, come se stessi accendendo l'accensione in macchina con una chiave. [1] X Fonte di ricerca Raschiare la lama attraverso la parte superiore del guscio di ostrica, ruotandola per aprire il muscolo. Rimuovi la parte superiore del guscio e allenta il piede dell'ostrica dal guscio inferiore con il coltello.
Ostriche da torrefazione
Preparare un condimento per le ostriche sul semiguscio (opzionale). Le ostriche sono ottime crude o cotte nella loro salamoia, ma a volte un po 'di condimento fa brillare ancora di più l'ostrica. Cerca idee che soddisfino i tuoi gusti. Per ispirazione, prova alcuni dei seguenti:
  • Burro e aglio
  • Salsa di burro e soia
  • Burro, scalogno, prezzemolo fresco, formaggio (pecorino), pepe di Cayenna, paprika
  • Salsa barbecue
Ostriche da torrefazione
Cuocere le ostriche. Chiudere il coperchio alla griglia e lasciarlo chiuso per 5 o 6 minuti. Apri il coperchio e controlla le ostriche. Quello che stai cercando differirà a seconda di come li hai preparati:
  • Le ostriche intere dovrebbero essere controllate per l'apertura del guscio. Inizialmente noterai una linea che inizia a separarsi nella shell. Cerca il gorgoglio della salamoia delle ostriche all'interno di quella piccola separazione. Elimina le ostriche che non si sono aperte dopo 5-10 minuti.
  • Le ostriche sul semiguscio devono essere controllate prima e durante il processo di sgusciatura per garantire che siano sicure da mangiare. Se l'ostrica è già aperta prima di sgusciarsi, o non fa resistenza durante lo sgusciatura e si apre subito, buttala fuori. Le ostriche sul semiguscio si restringono leggermente quando sono cotte; il loro liquido bolle e aiuta a cuocerli nel corso di 5-10 minuti.
Ostriche da torrefazione
Rimuovere attentamente le ostriche intere o le ostriche sul semiguscio in modo che mantengano i loro succhi. Servire con burro disegnato, limone o così com'è.

Ostriche Fritte

Ostriche Fritte
Prepara la friggitrice. Riscalda una friggitrice a 190 ° C (375 ° F).
Ostriche Fritte
Sguscia le tue ostriche . Copri la parte anteriore dell'ostrica con un panno e fai scorrere delicatamente un coltello per ostriche nella cerniera sul retro dell'ostrica. Ruota il coltello con il polso per rompere la cerniera. Quindi fai scorrere il coltello intorno alla parte superiore del guscio, facendo leva sul guscio superiore quando è abbastanza largo. Fai scorrere il coltello sotto il fondo della polpa di ostrica per rimuovere il piede di ostrica dal guscio inferiore.
Ostriche Fritte
Ricopri le ostriche per friggere. Unire farina, sale e pepe nero. Sbattere leggermente 2 uova in una ciotola separata. Scolare 12 once di ostriche sgusciate e trascinarle nella miscela di uova. Rivestirli nella miscela secca. Rivestire uniformemente e densamente, ma rimuovere la farina in eccesso.
Ostriche Fritte
Friggere le ostriche . Metti le ostriche, 5 o 6 alla volta, nella friggitrice. Lasciarli cuocere per 2 minuti fino a quando diventano dorati.
Ostriche Fritte
Servire caldo e buon divertimento!

Preparare un arrosto di ostriche tradizionale

Preparare un arrosto di ostriche tradizionale
Lavare accuratamente le ostriche. Indossa i guanti in modo che l'esterno ruvido delle conchiglie non ti graffi le mani mentre lavi la sabbia dalle ostriche. Lava le ostriche in un luogo in cui il deflusso non danneggi il tuo cortile e / o attrezzatura.
  • Ancora una volta, lava le ostriche immediatamente prima di pianificare di arrostirle. Lavare le ostriche troppo presto prima della cottura può ucciderle, rendendole immangiabili.
  • Le ostriche di un fornitore vengono spesso lavate quando vengono raccolte, ma non farà male darle una volta. Sei più sicuro che dispiaciuto.
Preparare un arrosto di ostriche tradizionale
Costruisci un fuoco delle dimensioni della tua lamiera. Per avere un arrosto di ostriche tradizionale, avrai bisogno di un fuoco di buone dimensioni e un grosso pezzo di lamiera. Se non si dispone di un pezzo di lamiera, è possibile utilizzare un pezzo di griglia metallica, purché la griglia sia abbastanza piccola da contenere le ostriche.
  • Posiziona quattro blocchi di cenere sul bordo del fuoco, posizionati in modo rettangolare in modo da supportare facilmente la lamiera quando viene montata sul fuoco.
  • Una volta che il fuoco inizia a spegnersi, posiziona la tua lamiera sopra i blocchi di scorie e attendi che si scaldi. (Naturalmente, assicurati che la tua lamiera sia lavata correttamente in anticipo.) Se spruzzi di un paio di gocce d'acqua sulla lamiera provocano lo sfrigolio e la disintegrazione dell'acqua, la superficie è pronta per l'uso.
Preparare un arrosto di ostriche tradizionale
Posiziona le ostriche sulla parte superiore della lamiera in un unico strato. Assicurati di avere abbastanza ostriche. Budget ovunque da 6 a 16 ostriche a persona.
Preparare un arrosto di ostriche tradizionale
Copri le ostriche con un sacco di tela bagnato o un telo da mare bagnato e attendi che le ostriche cuocano completamente. Sebbene i sacchi di juta funzionino un po 'meglio degli asciugamani (e non sembreranno sconcertanti quando sono al vapore), gli asciugamani sono perfettamente accettabili.
  • Dare il lotto di ostriche da 8 a 10 minuti per terminare la cottura. Se preferisci che le ostriche siano meno cotte, punta per circa 8 minuti. Se preferisci che le tue ostriche siano più cotte, cerca di tenerle sotto il sacco di iuta per un altro paio di minuti.
  • Butta via le ostriche che non si sono aperte da 1/4 "a 1/2" dopo 10 minuti.
Preparare un arrosto di ostriche tradizionale
Mentre aspetti che la lamiera si riscaldi di nuovo, goditi il ​​tuo primo lotto di ostriche con gli amici. Il foglio dovrebbe richiedere alcuni minuti per riscaldarsi correttamente. Ripetere nuovamente il processo quando la lamiera è sufficientemente calda per ricevere un nuovo lotto di ostriche.
Come cucino le ostriche congelate?
Scongelare le ostriche congelate in frigorifero per un giorno prima di cuocerle. Possono essere scongelati direttamente nella busta, ma metterli in una ciotola per raccogliere eventuali perdite. Riempi la pentola per due terzi con acqua e porta ad ebollizione. Versare le ostriche scongelate nell'acqua bollente e far bollire per almeno tre minuti.
Come mantengo fresche le ostriche fino a quando non le cucino?
Conservare le ostriche vive in frigorifero a 40 gradi Fahrenheit se non devono essere utilizzate immediatamente. Mettili in profondità (per trattenere i loro succhi) in un contenitore aperto. Copri le ostriche con un asciugamano umido o strati di giornale umido. Le ostriche conservate in questo modo conserveranno dai 5 ai 7 giorni.
Come posso mantenere fresche le ostriche quando le porto dalla riva a casa?
Mettili in un secchio di acqua di mare fredda o in un contenitore di acqua di mare fredda. Se hai un dispositivo di raffreddamento per picnic, tieni il contenitore in cui si trovano le ostriche all'interno del dispositivo di raffreddamento.
Se ho ordinato piccole ostriche, ma sono enormi, posso tagliarle a metà? In tal caso, lo faccio prima o dopo averli cucinati?
Tagliarli rilascerà i succhi e finirai con molto meno sapore. Sarebbe meglio avere meno porzioni individuali di una grande ostrica rispetto a più porzioni di una metà meno saporita di un'ostrica. Basta aprire la bocca più ampia e sperimentare una più grande esplosione di sapore.
Posso congelare intere ostriche che non si sono ancora aperte?
Potresti, ma non saranno freschi come le ostriche appena raccolte.
Le ostriche sono disponibili nei negozi sudafricani?
Sì, sono disponibili in numerosi negozi, allevamenti di ostriche e ristoranti sudafricani.
Per quanto tempo cucino le ostriche con il latte?
Fino a quando il latte è caldo e le ostriche si arricciano intorno ai bordi.
Come posso aprire e pulire le ostriche crude?
Avrai bisogno di un coltello smussato da 3 "per sgusciare. Scarica tutte le ostriche crude in un secchio. Tieni un grande piatto di ghiaccio coperto per metà sgusciate. Seleziona un'ostrica grande (più facile) e cerca eventuali aperture per inserire la lama e girare per aprire la cerniera. Mettere giù il coltello e staccarlo per rompere il mezzo guscio che contiene il muscolo. Gettare via l'altra metà. Infine, tenere il guscio in mano e prendere il coltello per tagliare sotto il tessuto muscolare , staccandolo dal guscio. Ora hai un'ostrica sul mezzo guscio pronto per essere servito sul ghiaccio.
Per quanto tempo faccio bollire le ostriche che non sono nel guscio?
Pulisco le ostriche prima di cucinarle?
Le ostriche, in particolare quelle coltivate da acque più calde come il Golfo del Messico, possono ospitare il batterio vibrio vulnificus. Questo batterio può causare malattie e può essere letale per gli individui ad alto rischio, come quelli con sistema immunitario compromesso. Per ridurre il rischio di contaminazione, mangiare ostriche che sono ben cotte. Friggere o far bollire le ostriche per almeno 3 minuti e cuocerle per almeno 10 minuti. Se consumi ostriche crude, evita di mangiare ostriche coltivate durante i mesi estivi, poiché le acque da cui vengono prodotte avranno maggiori probabilità di trasportare batteri. Una regola generale è quella di mangiare le ostriche solo nei mesi che contengono la lettera "R."
Prestare attenzione quando si cucina con olio caldo. Usa un lungo cucchiaio o una pinza e stai lontano dalla friggitrice mentre metti le ostriche nell'olio per evitare schizzi. Chiudete il coperchio della friggitrice se fuoriesce l'olio e riducete il calore per evitare potenziali ustioni.
l-groop.com © 2020