Come fare i cracker ai semi di lino

I semi di lino sono buoni per quasi tutti, a meno che tu non sia allergico ad esso. Questa ricetta semplifica, se non rapidamente, te stesso.
Nella ciotola di medie dimensioni, coprire i semi di lino con acqua e lasciarli in ammollo per almeno 1 ora e mezza. Sii consapevole che l'acqua diventerà piuttosto gelatinosa.
Controllalo e aggiungi più acqua se necessario. Vuoi che i semi siano appiccicosi, non gocciolanti e non eccessivamente spessi.
Aggiungi qualunque salsa tu abbia scelto, il sale marino e le erbe.
Aromatizzalo aggiungendo uno spruzzo di succo di lime, trita un po 'di zenzero, aggiungi un po' di peperoncino in polvere o qualsiasi altra spezia o sostanza aromatizzante che potresti avere utile.
Distribuisci i semi di circa 0,3 cm di spessore sul foglio o sui fogli dell'essiccatore.
Imposta il tuo disidratatore (o stufa) a 100 ° F (38 ° C) per circa 4-6 ore.
Giralo e disidratalo per almeno altre 3-4 ore. Se lo desideri più croccante, disidratalo ancora un po '. Se li vuoi masticare, disidratali per un breve periodo di tempo.
Rompi (o affetta) i tuoi cracker in piccoli pezzi.
Mangiali da soli o prova qualcosa come salsa, guacamole, hummus crudo o qualcos'altro che puoi preparare crudo.
l-groop.com © 2020