Come fare Mochi

Se vuoi il sapore gommoso e dolce del mochi in qualsiasi momento, impara a crearne uno tuo. Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni ingredienti di base che puoi trovare nel tuo mercato asiatico locale. Mescolando il tuo impasto potrai personalizzare i sapori del mochi secondo i tuoi gusti e sarai in grado di modellare, tagliare o riempire il mochi come preferisci. Non ti sentirai mai tentato di acquistare di nuovo mochi prodotti commercialmente!

Preparare il Mochi tradizionale

Preparare il Mochi tradizionale
Mescolare il mochiko con acqua per ottenere un impasto morbido. Metti 1 tazza (160 g) di mochiko in una ciotola resistente al calore e versa dentro tazza (180 ml) di acqua. Usa un cucchiaio di legno per mescolare fino a quando il mochiko non è completamente combinato con l'acqua. L'impasto deve essere morbido e flessibile. [1]
  • È importante utilizzare il mochiko (farina di riso dolce) o la farina di mochi. Evitare l'uso di farina glutinosa poiché non si mescolerà correttamente e il mochi non si vaporizzerà correttamente.
  • Se il mochiko sembra ancora asciutto dopo averlo mescolato nell'acqua, aggiungi 1 cucchiaio (15 ml) di acqua in più alla volta.
Preparare il Mochi tradizionale
Installa un piroscafo sul fornello. Metti una grande pentola sul fornello e versaci dentro da 2 a 3 pollici (5,1 a 7,6 cm) di acqua. Ruota il bruciatore in alto in modo che l'acqua inizi a bollire. Quindi posizionare un inserto per cottura a vapore nella pentola e ruotare il bruciatore in posizione medio-alta. L'acqua dovrebbe essere bollente. [2]
  • Accertarsi che la parte inferiore dell'inserto per cottura a vapore non tocchi l'acqua. L'inserto per cottura a vapore dovrebbe essere abbastanza grande da contenere la ciotola con l'impasto mochi.
Preparare il Mochi tradizionale
Metti la ciotola di pasta nel piroscafo e cuocila a vapore per 20 minuti. Quando l'acqua è bollente, posiziona la ciotola con l'impasto direttamente nell'inserto per cottura a vapore. Appoggia un canovaccio pulito sulla ciotola in modo che i lati si estendano sulla pentola. Quindi posizionare il coperchio sulla pentola e piegare le estremità dell'asciugamano sul coperchio. Impostare un timer per 20 minuti per lasciare cuocere l'impasto. [3]
  • Se non si dispone di un cestello per cottura a vapore, coprire la ciotola e cuocere a microonde l'impasto Mochi per 3 1/2 minuti.
  • L'asciugamano assorbirà l'umidità dal vapore in modo che non si condensa sul coperchio e non cada sull'impasto.
Preparare il Mochi tradizionale
Togli l'impasto e mettilo in una pentola. Spegnere il piroscafo e sollevare delicatamente la ciotola calda di pasta mochi dall'inserto per cottura a vapore. Raccogli l'impasto al vapore in una piccola pentola e posiziona la pentola sul fornello. [4]
  • A questo punto, l'impasto al vapore avrà una consistenza vellutata.
Preparare il Mochi tradizionale
Cuocere l'impasto a fuoco medio mentre si aggiunge lo zucchero. Tira fuori 2 tazze (400 g) di zucchero e mettilo vicino al fornello. Scaldare la pasta al vapore mochi nella pentola a fuoco medio e mescolare in 1/3 dello zucchero. Continua a mescolare fino a quando lo zucchero non si dissolve. Quindi aggiungere lo zucchero rimanente in 2 lotti. [5]
  • Dovrebbero essere necessari circa 10 minuti per aggiungere gradualmente tutto lo zucchero e cuocerlo fino a quando non si sarà sciolto.
  • L'impasto Mochi ora dovrebbe apparire elastico, appiccicoso e liscio.
Preparare il Mochi tradizionale
Spolverare una teglia con amido di mais e metterci sopra il mochi. Posiziona una teglia cerchiata sul piano di lavoro e cospargi abbastanza amido di mais per coprire il fondo del foglio. Spoon il mochi caldo sul foglio. [6]
  • L'amido di mais renderà più semplice la gestione dell'impasto appiccicoso di mochi.
Preparare il Mochi tradizionale
Tagliare la pasta di mochi a pezzetti piccoli. Spolverate le mani o il mattarello e allargate il mochi sottile come volete. Prendi un coltello e taglia l'impasto in quadrati o rettangoli di dimensioni pari. Spolverare i pezzi con kinako (polvere di soia) e metterli su un piatto da portata. [7]
  • È importante tagliare il mochi in piccoli pezzi per ridurre il rischio di soffocamento. Pezzi di grandi dimensioni possono facilmente incastrarsi nella gola di qualcuno e la trama gommosa rende difficile la deglutizione.
  • Se preferisci, basta pizzicare circa 2,5 cm di pasta. Rotola l'impasto tra i palmi delle mani fino a formare una palla di mochi.
Preparare il Mochi tradizionale
Conservare il mochi per un massimo di 2 giorni, se necessario. L'elevata quantità di zucchero eviterà che il mochi si asciughi o si rompa immediatamente. Per la migliore consistenza, prova a mangiare il mochi il prima possibile. Per conservare il mochi a breve termine, metterlo in un contenitore ermetico e tenerlo a temperatura ambiente per un massimo di 2 giorni. [8]

Provare le variazioni di Mochi

Provare le variazioni di Mochi
Aggiungi qualche goccia di estratto se vuoi insaporire l'impasto di mochi. Mescola con poche gocce del tuo estratto aromatizzante preferito come fragola, uva, mandorla o limone. Se desideri preparare un mochi al gusto di matcha, aggiungi 1 cucchiaino (2 g) di polvere di matcha al mochiko. [9]
  • Per un mochi al gusto di cioccolato, mescola 1/4 di tazza (45 g) di gocce di cioccolato fuso nell'impasto mentre aggiungi lo zucchero.
Provare le variazioni di Mochi
Se lo desideri, arrotoli e taglia il mochi in forme decorative. Se vuoi servire il mochi in forme divertenti, crea un lotto di mochi e usa i palmi spolverati di amido di mais o un mattarello per arrotolare l'impasto del mochi sottile come vuoi. Quindi immergi le piccole formine per biscotti nell'amido di mais e premile nell'impasto. Rimuovere le formine per biscotti e spingere delicatamente il mochi decorativo. Servi subito i ritagli di mochi.
  • Ad esempio, taglia il mochi in quadrati grandi o triangoli piccoli. Potresti anche tagliare il mochi in stelle, cuori o foglie.
Provare le variazioni di Mochi
Modella il mochi attorno alla pasta di fagioli rossi per creare il daifuku. Crea un lotto di mochi e acquista o crea anko (pasta dolce di fagioli rossi). Appiattisci un po 'di mochi preparato e posiziona un cucchiaio di anko nel mezzo. Avvolgi il mochi attorno all'anko per racchiuderlo completamente. Servi immediatamente il mochi ripieno. [10]
Provare le variazioni di Mochi
Riempi una palla di mochi con frutta o cioccolato per fare una ricca sorpresa. Se vuoi creare mochi fantasia, cuoci a vapore un lotto di mochi. Quindi premi una fragola o un mirtillo fresco in un piccolo tumulo di mochi. Spingi il mochi attorno al frutto in modo che sia completamente contenuto. Se preferisci un riempimento diverso, crea o acquista ganache al cioccolato . Congela piccoli cucchiai di ganache e avvolgilo attorno al mochi preparato. [11]
  • Prova a congelare piccoli cucchiai di caramello da utilizzare anche come ripieno di mochi.
Provare le variazioni di Mochi
Avvolgi il mochi attorno al gelato per preparare un dessert freddo. Raccogli il tuo gelato preferito in piccole palline e congelalo fino a quando le palline sono completamente solide. Quindi avvolgi abbastanza mochi preparati attorno al gelato per coprirlo completamente. Congela il gelato al mochi per 2 ore prima di servirlo. [12]
  • Impostare il gelato mochi a temperatura ambiente per 5 minuti prima di servirlo in modo che il mochi si ammorbidisca solo un po '.
  • Se hai preparato il gelato Mochi, conservalo nel congelatore per un massimo di 2 mesi.
Posso usare la normale farina di riso glutinoso, non quella dolce?
La farina di riso glutinoso è la stessa della farina di riso dolce.
Posso aggiungere un gelato?
Sì! Il gelato Mochi è un dessert popolare. Avvolgi semplicemente il mochi attorno a una pallina di gelato. Puoi congelarlo per dopo o servirlo immediatamente. Il tè verde è una scelta popolare, ma puoi usare qualsiasi gusto di gelato che desideri, come il cioccolato o la vaniglia.
Che colore sarebbe se non usassi il colorante alimentare?
Sarebbe bianco.
Cosa devo fare se la mia farina di riso è senza glutine?
Tutta la farina di riso è senza glutine. Anche glutinosa farina di riso. Glutinoso si riferisce alla viscosità. Il glutine è una proteina ed è solo nei prodotti a base di grano.
Posso usare una farina normale quando preparo il mochi?
No. La farina di frumento viene dal grano e la farina bianca e dolce viene dal riso bianco. Se hai mai avuto riso bianco, saprai quanto è appiccicoso e gommoso. Non otterrai la gommosità dal grano e il tuo mochi finirà per diventare un pane molto duro.
Quale sarà la differenza nella consistenza del mochi se uso la farina di riso normale invece della farina di riso dolce?
Se si tratta di farina di riso bianco, rispetto al riso integrale, è lo stesso. Se si tratta di riso integrale, il tuo mochi sarebbe probabilmente granuloso, più asciutto e meno gommoso, poiché il riso integrale non assorbe tanta acqua quanto il riso bianco.
Quanto tempo impiega solitamente a fare il mochi?
Devi metterlo nel microonde per circa 2 minuti, quindi probabilmente ci vorranno 20-30 minuti.
Posso aggiungere un po 'di cacao in polvere al mio impasto?
Acquista il mochiko da un mercato asiatico o online.
Se desideri realizzare mochi colorati, aggiungi alcune gocce di colorante alimentare all'impasto prima di modellarlo. [13]
l-groop.com © 2020