Come conservare i brownies

Hai preparato una deliziosa serie di brownies? Se non vengono divorati tutti in una volta, dovrai sapere come conservarli per assicurarti che rimangano deliziosi come quando sono stati cotti per la prima volta. Ecco come.
Decidi per quanto tempo vuoi conservare i brownies. I metodi di archiviazione variano a seconda che tu stia cercando di conservare i brownies a breve termine (1 settimana) o a lungo termine (da 2 settimane a 3 mesi).
Per una conservazione a breve termine, trova un contenitore ermetico abbastanza grande da contenere i brownies a strati. Tra ogni strato posizionare carta oleata o fogli di pergamena / carta da forno per mantenere separati gli strati.
  • Accertarsi che il coperchio si adatti perfettamente. I brownies dovrebbero rimanere bene per diversi giorni o come consigliato dalla ricetta.
Se vuoi conservare i brownies per molto più tempo, dovranno essere congelati. Per prepararli al congelamento, procedi come segue:
  • Avvolgere ogni singolo brownie in plastica per alimenti o pellicola trasparente.
  • Metti i brownies avvolti in un grande sacchetto da congelatore che chiuda i sigilli.
  • Metti nel congelatore. I brownies ora potranno congelare fino a 3 mesi.
  • Scongelare o microonde i brownies individuali a temperatura ambiente per mangiare.
Funzionerà se devo spedire brownies all'estero?
Sì. Prova a spedirli in un contenitore fresco e scuro.
Posso tenere i brownies a temperatura ambiente per un uso a breve termine?
Sì, se è solo per poco tempo. Il più delle volte, tengo i miei brownies a temperatura ambiente per 2-3 giorni prima di finire per conservarli.
I miei brownies sono stati scongelati dal congelatore e sono bagnati al tatto, cosa posso fare?
Prova a metterli in forno per circa 10 minuti. Se ciò non funziona, è necessario creare un nuovo batch.
l-groop.com © 2020