Come viaggiare come vegano

Una dieta vegana è completamente a base vegetale; contiene zero prodotti di origine animale. La maggior parte delle persone che seguono la dieta vegana in realtà lo considerano uno stile di vita motivato da una serie di ragioni diverse. Mentre è una delle diete in più rapida crescita, è anche una delle diete più restrittive. Garantire che la tua dieta vegana sia equilibrata è abbastanza difficile con una cucina a tua disposizione, ma con un po 'di pianificazione puoi viaggiare facilmente senza crudeltà con più di un semplice burro di arachidi e Oreos (un'indulgenza "casualmente vegana").

Imballare il tuo cibo

Imballare il tuo cibo
Conosci i dettagli del tuo viaggio, in particolare la lunghezza e il metodo di viaggio. Questi aiutano a determinare quanto e cosa puoi imballare. Ad esempio: se viaggi in aereo avrai meno flessibilità rispetto a quando stai intraprendendo un viaggio.
Imballare il tuo cibo
Rendi il tuo obiettivo mantenendo una dieta equilibrata. Viaggiare può essere estenuante, quindi è utile avere una conoscenza di base dei macronutrienti. Avrai bisogno di un buon equilibrio di carboidrati complessi, proteine ​​e grassi per sostenere i tuoi livelli di energia, appetito e umore.
Imballare il tuo cibo
Ottieni un bagaglio solo per il cibo, in genere un dispositivo di raffreddamento è la migliore opzione per il controllo del clima. Ciò garantisce che il cibo sia al sicuro da schiacciamento o disordine del resto del bagaglio.
Imballare il tuo cibo
Inizia con frutta e verdura. Fast food della natura! Se vengono essiccati, possono essere caloricamente densi che possono darti più energia che se freschi. Sono ideali in quanto:
  • contengono molta fibra, buoni carboidrati e acqua, rendendoli pieni e idratanti
  • sono naturalmente privi di imballaggi, quindi hai meno rifiuti da affrontare
  • in genere non è necessario refrigerarlo se consumato entro pochi giorni
  • non richiede preparazione / cottura
Imballare il tuo cibo
Usa noci e semi per soddisfare i requisiti di grassi e proteine. Sono una scelta ideale.
  • Sosterranno i livelli di energia e manterranno gli zuccheri nel sangue più a lungo
  • Sono altamente portatili con poco o nessun imballaggio
  • Non richiede preparazione
  • Non richiede refrigerazione
Porta degli snack confezionati. Gli alimenti confezionati creano rifiuti che possono mettere a disagio gli spazi di viaggio più piccoli se non si hanno posti immediati per scartarli. Tuttavia, sono incredibilmente convenienti. Cerca di assumere proteine ​​con calorie caloriche poiché avrai meno bisogno di sostenerti. Alcuni buoni esempi sono:
  • Bagel / pane integrali
  • Trail mix e muesli
  • Barrette proteiche / muesli
  • Frutta / verdura secca
  • Fagioli arrostiti
  • Soylent
Imballare il tuo cibo
Prendi in considerazione i pasti premade. Portare pasti preconfezionati è un'opzione; tuttavia deve essere considerato per ultimo in quanto di solito crea la maggior parte dei rifiuti, occupa più spazio e di solito richiede almeno una piccola preparazione e / o refrigerazione. Tuttavia, sono il modo più semplice per garantire un profilo macro decente. Alcuni dei più facili da viaggiare sono:
  • panini
  • Fiocchi d'avena
  • Insalate di fagioli / lenticchie
  • Hummus e falafel
  • Buddah / ciotole di grano
Imballare il tuo cibo
Mantieni la polvere proteica come opzione di fallback. Quando tutto il resto fallisce, la polvere proteica è la tua migliore amica. La maggior parte delle polveri di proteine ​​vegetali ha anche una discreta quantità di carboidrati che lo renderà un solido sostituto del pasto. Metti un paio di misurini in una bottiglia d'acqua, scuotila e sei a posto!

Tour gastronomico vegano

Tour gastronomico vegano
Se possibile, pianificare le soste alimentari del viaggio. Per i viaggi su strada, puoi scegliere le città in cui prevedi di fermarti per prendere un boccone. Se in una città / regione specifica, prova a dedicare una parte diversa di essa a un giorno diverso.
Tour gastronomico vegano
Ricerca di ristoranti di origine vegetale nell'area di interesse, pasto per pasto, giorno per giorno. Questo può essere facilmente eseguito e monitorato con applicazioni nel telefono come:
  • Guaire
  • HappyCow
Tour gastronomico vegano
Punta a una cucina vegana. Alcuni locali potrebbero non avere altrettanti ristoranti specifici vegani e vegetali, ma potrebbero avere opzioni vegane. Chiama o guarda il loro menu online. Inoltre, sapere che tipo di ristoranti offrono opzioni che possono funzionare per te. Ecco alcune opzioni sicure:
  • mediterraneo
  • indiano
  • etiope
  • tailandese
Tour gastronomico vegano
Cambia i tuoi piani quando è necessario. Se non sei riuscito a fare un piano per il tuo viaggio o è avvenuta una posizione inaspettata, non preoccuparti. Non appena sai in quale città ti troverai, esplora le opzioni come descritto sopra; fintanto che non sei tu quello che guida, molto probabilmente avrai abbastanza testa a testa per coordinare qualcosa.
Assicurati che i tuoi compagni di viaggio conoscano le tue preferenze dietetiche prima di intraprendere il viaggio. Ti toglierà la pressione e ti salverà da aspettative e ipotesi che non possono essere soddisfatte (es. Una prenotazione che hanno fatto o uno spuntino che hanno portato).
Viaggiare è molto più faticoso che sgranocchiare a casa, farsi un favore e dare al tuo corpo un buon carburante. Senza un bilancio macro o troppo poco cibo, potresti iniziare a non sentirti bene e può davvero smorzare un viaggio!
l-groop.com © 2020